Soundtrack City: intervista a Pupi e Antonio Avati

da | Apr 28, 2021 | Soundtrack City | 0 commenti

Pupi Avati e Antonio Avati sono gli ospiti di Soundtrack City intervistati da Marco Testoni, Massimo Privitera e Pierluigi Pietroniro per parlare di musica, di cultura, di bellezza, della sua lettera aperta alla Rai e soprattutto del recentissimo film Lei mi parla ancora. Una pellicola toccante con la grande prova d’attore di Renato Pozzetto e Fabrizio Gifuni e la raffinata colonna sonora firmata da Lucio Gregoretti che alterna orchestrazioni di canzoni anni ’30 a temi originali tra cui quello con il fischio melodico di Elena Somar√®. Un regista con un passato da clarinettista jazz ma soprattutto con un’attenzione meticolosa alla musica come componente narrativa imprescindibile di tutti i suoi film. E infine un ricordo di Riz Ortolani il compositore con il quale ha condiviso gran parte della sua filmografia.

Pupi Avati e Antonio Avati sono gli ospiti di Soundtrack City intervistati da Marco Testoni, Massimo Privitera e Pierluigi Pietroniro